Volanti xbox 360 su XBOX ONE? Da adesso è possibile con Cronusmax!!!


Laddove anche la blasonata Fanatec fa spallucce sulla possibilità di predisporre un convertitore xbox one per i propri preziosi volanti, facendo imbestialire tutti gli acquirenti (compreso il sottoscritto) che hanno speso non da molto svariate centinaia di euro, ecco spuntare Cronusmax, dispositivo cross platform che permette di utilizzare i controller delle piattaforme della hold generation su PC e consolle nextgen.
A dire la verità, il supporto per i volanti FAnatec non è ufficiale ed infatti presenta ancora qualche problemino di taratura soprattutto sulla zona morta e sul forcefeedback ma sarà solo questione di tempo (poco) e avremmo davvero la possibilità di goderci FM5 utilizzando un buon volante. A questo proposito, ho trovato questa guida in italiano che però ha più di una lacuna e che mi ha fatto perdere un po’ di tempo per essere interpretata correttamente. Vi propongo una versione “corretta” in modo tale che impazziate meno del sottoscritto.
ecco la guida “riveduta e corretta”:

Occorrente:
Il dispositivo CronusMax
Ricevitore wireless per Xbox 360
Programmatore CronusMax
Volanti Fanatec

Premetto che la frizione non funziona e nemmeno il cambio a 6 marce manuale mentre i sequenziali si. Per i paddle in FM5 selezionare lo schema 6 del controller nell’apposita videata altrimenti hanno altre funzioni.

1) Collegate il ricevitore wireless xbox 360 alla porta IN (USB) del CronusMax
2) Collegate il CronusMax al PC con il cavetto USB (ingresso programmabile mini USB)

3) Avviate il software scaricato ed installato in precedenza

4) Accendete il volante fanatec in modalità xobx 360  ed effettuate la sincronizzazione (ve ne accorgete perchè sul display del cronusmax si vede uno 0)

5) Recatevi nel menu Tools e cliccate su Options
6) Nella scheda Device, selezionate la XBOX ONE e cliccate su close
7) Cliccate su Plugins e selezionate Maxremapper
8) Create un nuovo layout chiamandolo come volete
9) Selezionate la console XBOX ONE e il controller XBOX360
10) Generate lo script cliccando sull’apposito tasto ed aggiungete il pezzo qui sotto per ottimizzarlo e poi salvatelo

main {

if(get_val(XB1_LX)<0){
if(get_val(XB1_LX)>-77){
set_val(XB1_LX, get_val(XB1_LX) - 23);
}else{ set_val(XB1_LX, -100) };
}
if(get_val(XB1_LX)>0){
if(get_val(XB1_LX)<77){
set_val(XB1_LX, get_val(XB1_LX) + 23);
}else{ set_val(XB1_LX, 100) };
}

}

11) Recatevi in programmer (situato in basso)
12) Prendete lo script da voi creato e trascinatelo nel primo slot a destra
13) Spuntate lo slot e cliccate sul tasto situato verso il basso (questo processo scriverà lo script nel Cronus MAx)
14) Accendete la console XBOX ONE e collegate il cronusmax alla porta usb a lato.
15) Collegate il controller XBOX ONE al Cronus Max con cavo usb
16) Attendere il rilevamento e funzionamento del controller XBOX ONE fino a che appare uno 0 sul display
17)Scollegare il controller XBOX ONE e collegare il ricevitore Wifi Xbox360
18) Accendete il volante in modalità xbox 360 fino all’apparire del solito 0
Fatto questo possiamo utilizzare il nostro volante fanatec su XBOX ONE

UN RINGRAZIAMENTO SPECIALE A CHI HA SCRITTO LA PRIMA VERSIONE DELLA GUIDA, IO HO SOLO FATTO PICCOLE MODIFICHE CHE POI SONO CONTENUTE NELLE PAGINE DEL TRED SUL FORUM LINKATO. Se avete domande chiedete lì

Per quanto mi riguarda, sono soddisfatto dell’acquisto che con pochi euro mi ha fatto davvero sorridere (ringrazia anche mio figlio che si diverte come un matto a guidare in braccio a me).

 

Acquistare materiale fotografico online


Come molti di voi, o meglio, come molti di noi, anche io acquisto materiale fotografico on line. Spesso però mi capita di vedere prezzi o “negozi” che ispirano poca fiducia. Innanzi  tutto, per chi compra on line sono a mio avviso basilari dei piccoli consigli che possono davvero salvaguardare gli acquisti. Qui un piccolo “decalogo” su come orientarsi per un acquisto sicuro:

  • Il prezzo più basso è la vostra regola di ricerca? bene, fate attenzione che non sia TROPPO BASSO! Nessuno regala nulla: un prezzo troppo basso (30-40% in meno del prezzo medio) può nascondere insidie come: mancanza di garanzia italiana, mancanza di fattura, non conteggio dei dazi doganali di importazione, truffa bella e buona
  • Rivolgetevi ai negozi on line che abbiano dei feed positivi dagli utenti. Fate delle ricerche su google utilizzando il nome del negozio e vedete cosa ne viene fuori o utilizzate kelkoo o ciao.it o altri e leggete le recensioni sul negozio
  • Leggete bene le condizioni di acquisto e spedizione. I tempi di spedizione spesso sono lunghi, accertatevi che siano compatibili con le vostre esigenze.
  • Se fate acquisti su ebay, verificate i feed dell’utente e preferite i negozi on line. Verificate prima se la merce è fatturabile e coperta da garanzia, verificate se la spedizione può essere assicurato o meno, contattate preventivamente il venditore per eliminare eventuali perplessità (così facendo verificate anche i contatti che ha lasciato). Pagate con paypal o con metodi tracciabili, rimborsabili e garantiti.

Seguendo queste poche regole dovreste riuscire a fare degli ottimi affari senza incorrere in spiacevoli sorprese. Considerate comunque che acquistando on line non avete la possibilità di testare il prodotto con mano e spesso può essere un problema. Ci sono ottiche costose che alle volte presentano difetti di fabbricazione. Mandarli in assistenza può essere oneroso in termini di tempo. Per questo avere la fattura e la garanzia è indispensabile. Bene, non vi resta che dar fondo alla vostra carta di credito!

HTC Hero: telefono, palmare, navigatore e molto altro


AGGIORNAMENTO IMPORTANTE!

é FINALMENTE on line il pre aggiornamento di Hero ad android Eclair 2.1. L’aggiornamento installa nuove fuznionalità del lettore youtube e la possibilità di aggiornare l’Hero via FOTA. L’aggiornamento ad Eclair 2.1 dovrebbe arrivare il 18 giugno….teniamo le dita incrociate!
Per avere l’aggiornamento subito, cambiate la data del vostro Hero a un qualsiasi giorno del 2011…FUNZIONA! 

Oggi esco dal campo fotografico per parlarvi di un mio recente acquisto. Si tratta dell’HTC Hero, telefono basato su android.
Per chi non lo conoscesse, android è il sistema operativo messo a punto da Google che equipaggia già molti telefoni cellulari di nuova generazione tra i quali il famoso Nexus One, chiamato affettuosamente anche Gogglefonino. Apple ha dichiarato guerra aperta a Google anche perchè android sta facendo passi da gigante equipaggiando sempre più telefoni in giro per il mondo di diverse case tra cui motorola, sony ericsson, ecc. Anche microsoft sta rispondendo all’avento di android lanciando seven mobile.
Android quindi non è solo un sistema operativo open source (con codice aperto); oltre a funzionare molto bene ed essere molto customizzabile, ha avuto il pregio di squotere il mercato e di abbatere il monopolio apple iphone, a tutto vantaggio del consumatore.
Torniamo all’Hero ed alle sue caratteristiche. Più che di quelle strettaemnte tecniche, come la velocità del processore, ecc. vi racconterò delle caratterstiche relative all’utilizzo che ne faccio in modo tale da darvi delle informazioni diverse da quelle che trovate in rete.

FORMA: il telefono ha una forma pigata nella parte inferiore che lo fa apparire subito “diverso” e lo rende ergonomico in fase di telefonata e comodo da tenere nella tasca dei pantaloni. La copertura nella parte posteriore è di un materiale soffice al tatto, molto piacevole. Il peso è irrisorio, non lo si sente quasi in tasca.

NAVIGAZIONE: se non configurato, il telefono è predisposto per la connessione al web dei vari operatori telfonici italiani. Ciò rappresente una scelta performante ma quanto mai anti economica vista la quasi totale assenza di promozioni web per il telefono. TIM, ad esempio, applica una tariffa di 6 centesimi di euro a Kb scaricato…..Vuoi dire che con una navigazione anche non molto intensa ed in assenza di promozioni, si spendono centinaia di euro al mese. Se avete intenzione di utilizzare la navigazione sul telefono, attivate presso l’operatore una promozione per la navigazione wap (il costo varia da 10 a 12 euro circa al mese) e potrete dormire sonni tranquilli, certo a patto di configurare il telefono non più per la navigazione web ma per quella wap. La configurazione è semplicissima e tutti gli operatori offrono una guida specifica.
Ciò premesso la navigazione appare fluida sia con connessione wap che con rete wireless.
Il Browser installato non è male e permette di zummare le pagine con le due dita. E’ possibile installare anche OPera mini, gratuitamente, un browser ottimo e con una velocità di caricamento pagine e ricerca impressionanti. Ultima annotazione: comodissima la trackball del telefono per scrollare le pagine;)

PERSONALIZZAZIONE: ho trovato davvero utile avere 6 pagine principali completamente castomizzabili in modo semplice ed intuitivo. Premi una parte vuota dello schermo, si apre una pagina con le varie applicazioni e da lì trasnini l’icona o il widget nella posizione che preferisci. Io mi sono fatto la pagina dei contatti telefonici e web, quella con le applicazioni “da viaggio” come il navigatore satellitare, la bussola, ecc. , altre dedicate all’intrattenimento ecc. Ovviamente anche lo sfondo è personalizzabile, anche utilizzando delle specifiche applicazioni.

APPLICAZIONI ANDROID MARKET: molto vasto e ben assortito il, relativamente nuovo, market di android. Ci sono molte applicazioni valide, ovviamente gratuite. Ho trovato particolarmente interessanti queste:

– handcent sms: programma sms molto valido e pratico
– Opera Mini: browser molto pratico che completa l’originale installato
– Photoshop mobile: orginale adobe e completamente gratuito con una buona dose di effetti carini per le vostre fotografie
– Places Direcotry: trova ogni cosa che cercate: bar, attrazioni, banche, ecc con tanto di recensioni
– Layar: software di realtà aumentata da provare.
– 3banana notes: provatelo, eccellente!
– Music on line: scarica mp3 dalla rete a costo zero e di ottima qualità
– WordPress: software originale per aggiornare il vostro blog!!!
– Mabilo Wallpapers: centinaia di sfondi per categoria, gratis!!
– Tube Downloader: ottimo per scaricare video da daily motion, youtube, ecc
– Meridian: bel lettore di video e audio files
– ES file explorer: per condividere i file della rete o via ftp, bluetoot
– Net Counter: per tenere sotto controllo il volume del traffico tramite rete cellulare o wi-fi
– Antivirus: ….antivirus
– Uninstaller: ….uninstaller
Direi che queste sono quelle “essenziali” almeno per me, poi ce ne sono migliaia, vi basta fare un giro sul market ed inserire nel motore di ricerca cosa volete. C’è davvero di tutto.

FOTOCAMERA E VIDEOCAMERA: entrabe buone. La fotocamera da 5Mpx non è male anche se la messa a fuoco non è sempre precissisima, ma forse in campo fotografico sono decisamente troppo esigente per le potenzialità che può offrire il telefono.

LINK UTILI: http://www.android.com/market/  – http://www.htc.com/it/product/hero/overview.html – http://www.htchero.it/ – http://www.telefonino.net/HTC/prove/n1611/HTC-Hero.html

CONCUSIONI: beh, sono davvero soddisfattissimo! presu su Mr. Price a poco più di 300 euro, tramite gmail mi sono configurato tutti gli account di posta elettronica (personali e di lavoro) e ricevo tutto tramite push a costo zero.

Legge i file excel, word e pdf. La navigazione è comodissima e veloce, l’utilizzo estremamente semplice ed intuitivo. Lo schermo è anti ditate (a meno di non aver gicato con il grasso di balena senza lavarsi le mani) ed il vivavoce potente e preciso. In più, con è compatibile al 100% con i sistemi bluetoot del gruppo WW e Fiat (provato su Leon e Mito). Decisamente vale tutti i soldi che costa, anche qualcosa in più. Inoltre sta per arrivare l’atteso aggiornaemento alla versione 2.1 di android (eclair); le voci lo danno per il 16 aprile, ma comunque entro fine maggio.

Se avete altre osservazioni o domande in merito vi prego di commentare questo articolo.

Alessando Piazza

tavolette grafiche per un ritocco sempre ottimale


Si parla molto di fotoritocco ed inevitabilmente di photoshop, di plug in, di personal compur potenti ed a 64 bit che ne supportino le fuznionalità. Meno però si parla di tavolette grafiche che invece, a mio avviso, sono uno strumento essenziale per effettuare un fotoritocco di qualità.
Questo perchè utilizzando il mouse è difficile creare maschere o selezioni precise ed in tempi ragionevoli. Non solo, con il muose è impossibile utilizzare le ottime potenzialità dei pennelli di photoshop. Con l’utilizzo della tavoletta grafica, possiamo, variando la pressione e l’inclinazione della penna, variare anche il diametro del pennelo e la sua intensità. Chi ha un minimo di dimestichezza con Photoshop, capirà bene come questo sia utile ed estremamente comodo. Oltre cio, utilizzare strumenti come il timbro clone od altri strumenti di correzzione basati sui “pennelli” diventa facile e veloce.
Le selezioni a mano libera sono molto semplici ed inoltre, se utilizzate PS nella versione CS4, avete a disposizione un tool che permette di ruotare la pagine (non l’immagine, solo la pagina) in modo da rendere più agevole “scontornare” un immagine od intervenire sulla stessa.
Per quanto riguarda il budget la cosa è estremamente variabile. Ci sono tavolette che partono da 50 euro fino ad arrivare a tavolette professionali con monitor integrato a svariate migliaia di euro.
Per ciò che concerne il brand, direi che non ci sono alternative. Se volete la massima qualità ed un ottimo rapporto qualità prezzo dovete scegliere assolutamente una tavoletta WACOM. Anche piccoli formati come quelli della serie Bamboo (S od M) assicurano comunque una qualità dello spazio utiliazzabile molto superiore a quello che potreste ricontrare su altre mache. Ricordate intoltre è che, in questo caso, le dimensioni contano fino ad un certo punto. Direi che per un utilizzo amatoriale va più che bene un formato A5. Per un utilizzo più professionale ci sono i formati dall’A4 in su.
Da poco wacom ha dato la possibilità di acquistare direttamente dal proprio sito internet, tavolette che sono state utilizzate durante le fiere campionarie del settore. Posso assicurarvi, visto che ne ho acquistata recentemente una, che sono pari al nuovo ma vi pemettono di risparmiare molti euro. Date un occhiata

Negozi on line testati personalmente


Qui di seguito vi propongo una mini recensione sulle mia esperienza personale per l’acuquisto di materiale fotografico:

  • Mr.Price.  PRO: ottimo sito, ben gestito, servizio clienti ottimo e veloce, spedizioni velocissime, possibilità di ritiro a mano in zona milano, garanzia italiana dei prodotti. CONTRO: spesso i prezzi non sono molto convenienti e non c’è una gran scelta.
  • Fotocolombo. PRO: possibile ritiro a mano in negozio zona como-varese, vasta scelta di articoli, possbilità di noleggio in negozio, ottimi prezzi, materiale originale e garantito. CONTRO: sito realizzato un po’ artigianalmente ma che non deve scoraggiare, non sempre tempestivi nell’invio ma comuque tempi d’evasione ragionevoli, personale non sempre cortese ma preparato.
  • Il Fotoamatore. PRO: sito chiaro ben fatto, servizio clienti celere, ottimi prezzi, molta scelta, celerità nell’invio. CONTRO: fin’ora nessuno.
  • Pixmania. PRO: sito vastissimo, ottimamente realizzato, permette una ricerca mirata dell’articolo e di valutare prezzo e condizioni, prezzi buoni. CONTRO: tempi di evasione non sempre brevi.
  • Ollo Center. PRO: prezzi ottimi, celere invio, stito ben realizzato, ottima scelta di prodotti. CONTRO: servizio cliente non sempre pronto ma celere e facile da contattare.
  • VENDILO SALERNO (negozio ebay): Ottimi prezzi, inserzioni VERE al 100%, prodotti gamma canon molto buoni, contatto con il venditore sempre assicurato e celere. CONTRO: garanzia non sempre italiana ma internazionale, fatture a volte da richiedere, tempi di consegna che talvolta si dilatano fino a 2-3 settimane.

Questi sono i principali negozi on line dove mi servo o mi sono servito. Non ho mai avuto problemi o seccature di nessun tipo anche se non posso assumermi responsabilità nei confronti di un vostro eventuale travagliato acquisto . Sono solo pareri personali, prendeteli per ciò che valgono 😉

Acquistare materiale fotografico online


Come molti di voi, o meglio, come molti di noi, anche io acquisto materiale fotografico on line. Spesso però mi capita di vedere prezzi o “negozi” che ispirano poca fiducia. Innanzi  tutto, per chi compra on line sono a mio avviso basilari dei piccoli consigli che possono davvero salvaguardare gli acquisti. Qui un piccolo “decalogo” su come orientarsi per un acquisto sicuro:

  • Il prezzo più basso è la vostra regola di ricerca? bene, fate attenzione che non sia TROPPO BASSO! Nessuno regala nulla: un prezzo troppo basso (30-40% in meno del prezzo medio) può nascondere insidie come: mancanza di garanzia italiana, mancanza di fattura, non conteggio dei dazi doganali di importazione, truffa bella e buona
  • Rivolgetevi ai negozi on line che abbiano dei feed positivi dagli utenti. Fate delle ricerche su google utilizzando il nome del negozio e vedete cosa ne viene fuori o utilizzate kelkoo o ciao.it o altri e leggete le recensioni sul negozio
  • Leggete bene le condizioni di acquisto e spedizione. I tempi di spedizione spesso sono lunghi, accertatevi che siano compatibili con le vostre esigenze.
  • Se fate acquisti su ebay, verificate i feed dell’utente e preferite i negozi on line. Verificate prima se la merce è fatturabile e coperta da garanzia, verificate se la spedizione può essere assicurato o meno, contattate preventivamente il venditore per eliminare eventuali perplessità (così facendo verificate anche i contatti che ha lasciato). Pagate con paypal o con metodi tracciabili, rimborsabili e garantiti.

Seguendo queste poche regole dovreste riuscire a fare degli ottimi affari senza incorrere in spiacevoli sorprese. Considerate comunque che acquistando on line non avete la possibilità di testare il prodotto con mano e spesso può essere un problema. Ci sono ottiche costose che alle volte presentano difetti di fabbricazione. Mandarli in assistenza può essere oneroso in termini di tempo. Per questo avere la fattura e la garanzia è indispensabile. Bene, non vi resta che dar fondo alla vostra carta di credito!